Rubrica "Ottanta voglia di…"

Siamo stati gli ultimi bambini davvero ingenui e candidi, con 500 lire ci sentivamo tanto ricchi da passare un intero pomeriggio in sala giochi, quando un ghiacciolo costava 150 lire e un pacchetto di figurine 50. Non c’era la playstation, e mentre il “mondo reale” ci sfiorava appena, riuscivamo comunque a capire che non era così cattivo. Molti hanno denigrato questi anni ’80, ma io li amo ancora. E allora, bentornati nei vostri 10 anni più felici…



daitarn3_pieni_di_brio 6
Lo spirito del tempo (Zeitgeist) è un’espressione con cui si indica, spesso, la tendenza culturale predominante in una determinata epoca. Se parliamo degli anni ’80, è l’epoca di quando le emittenti private iniziavano a mandare in onda trasmissioni anche in fascia pomeridiana. Avendo quindi bisogno di contenuti, possibilmente per “bambini”, […]

… e pieni di brio!


cover_total_recall
Siamo nel 1990, l’anno in cui Microsoft lancia Windows 3.0 e Linux non c’era ancora. Schwarzenegger, star di Hollywood, si innamora di Robocop e contatta Paul Verhoeven, che nel frattempo stava lavorando alla sceneggiatura di un nuovo film di azione e violenza. Questo è il background che ha visto l’entrata […]

Realtà o embolia schizoide?



copertina
Il terrore che sarebbe durato per ventotto anni, ma forse anche di più, ebbe inizio, per quel che mi è dato sapere e narrare, con una barchetta di carta di giornale che scendeva lungo un marciapiede in un rivolo gonfio di pioggia. La barchetta beccheggiò, s’inclinò, si raddrizzò, affrontò con […]

A quale “Perdente” assomigli di più?





quantum_leap_02_promo
Molti dei miei post parlano di cose passate, di cose che non ci sono più. Invece, il mio post è differente: vuole parlare di una cosa che c’è stata, è finita ma che, presto, tornerà tra noi. No, non si tratta di zombie e non mi fa esultare. Mi fa […]

Il salto che non ti aspetti



ateam 43
Avete mai sentito parlare di “militarismo buono”? Sì, lo so, suona un po’ strano tipo “cinismo empatico” però effettivamente negli anni Ottanta non era raro che fossero prodotte delle serie TV che, pur essendo piuttosto violente, non portavano mai a uccisioni o a ferite gravi. Questo è il caso dell’A-Team, […]

Vado matto per i telefilm ben riusciti!