E’ ancora etico essere vegani?




Che ci crediate oppure no, anche le piante sentono e percepiscono il dolore. Come è possibile? Questo dipende dal fatto che anche loro, come gli animali e noi, hanno un sistema nervoso distribuito sulle radici. Che, per certi versi, è persino superiore al nostro.

Quindi, ha ancora senso essere vegani?
Possiamo davvero impedire che vi sia dolore in questo mondo?
Se così fosse,sarebbe interessante applicare la cosa a tutti, indistintamente.

Il punto è che il dolore è inevitabile: tanto vale convivere con questa consapevolezza, e far sì che il dolore sia il minore possibile, per tutti i viventi.

Animali e vegetali.


Marco Spedaletti

Informazioni su spotlessmind1975

Progettista, analista e sviluppatore, ho ideato e gestito soluzioni innovative per clienti di primaria importanza, privati e istituzionali, utilizzando diverse tecniche e linguaggi di programmazione. Attualmente sono consulente per la stesura di offerte tecniche mirate, e libero professionista orientato alla soluzione di problemi attraverso l’utilizzo dei computer (Software Problem Solver).