Sai cosa mi succede quando muoio?




Sto lì e aspetto che ricominci da capo.
E la cosa più brutta è l’ansia che mi viene.
So che deve ricominciare però non ne ho voglia e sto lì,
sospeso tra la vita e la morte.

Secondo me ai morti del vostro mondo succede qualcosa di simile.

Gli piace rimanere lì un po’ a vedere i vivi che li piangono.
Diventano pigri, rimangono come imbrigliati.
Gli passa la forza di ricominciare, non ce l’hanno.

Poi, invece, mano mano che i vivi si dimenticano di loro,
perlomeno smettono di piangere, insomma, poi il tempo…
allora a quel punto lì non ha più senso rimanere.

Si rompono proprio i coglioni!

Torna quella forza di ricominciare e partono per cercarsi un’altra vita.

Ecco tu dovresti… dovresti lasciarla libera la tua Lisa… lasciala andare.
Solo in Nirvana (1997)


Marco Spedaletti

Informazioni su spotlessmind1975

Progettista, analista e sviluppatore, ho ideato e gestito soluzioni innovative per clienti di primaria importanza, privati e istituzionali, utilizzando diverse tecniche e linguaggi di programmazione. Attualmente sono consulente per la stesura di offerte tecniche mirate, e libero professionista orientato alla soluzione di problemi attraverso l’utilizzo dei computer (Software Problem Solver).